Quotidiano Nazionale logo
15 mag 2022

Slitta ancora il consiglio sulla sanità "Regione e Asl non hanno risposto all’invito l’assemblea è stata rimandata al 22 giugno"

Slitta ancora una volta il Consiglio monotematico sulla sanità che si doveva svolgere mercoledì 18 maggio. E’ stato rimandato al 22 giugno. Slitta perchè Asl e Regione non hanno risposto all’invito. "Davanti alla mancata risposta all’invito da parte dell’assessore regionale alla Sanità Simone Bezzini e della direttrice dell’Asl Nord Ovest Maria Letizia Casani per le due date inizialmente ipotizzate dell’11 e 18 maggio, la Conferenza dei capigruppo ha deciso all’unanimità di rimandare l’appuntamento - fa sapere il Comune - dagli uffici della Presidenza del Consiglio comunale è stato inviato un ulteriore invito ai due interlocutori regionali nel quale si specifica che la data del 22 giugno è inderogabile e che la città ha necessità di avere risposte chiare alle esigenze in materia di sanità che solo la Regione, ente competente, è titolato a fornire.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?