Quotidiano Nazionale logo
8 feb 2022

A Livorno happy hour con sosta gratuita in centro

Da venerdì 11 febbraio  i titolari dei locali pagheranno il parcheggio per i clienti 

via cambini movida blindata
Via Cambini, movida blindata (Foto Novi)

Livorno 8 febbraio 2022 - Non è la prima volta a Livorno che i locali della 'movida' di via Cambini si alleano per stipulare una convenzione con il parcheggio privato al palazzo Coin per garantire ai clienti la sosta gratuita nei fine settimana. Questa volta l'iniziativa si è allargata oltre il perimetro di via Cambini, coinvolgendo anche i locali di altre strade vicine per favorire la 'sosta intelligente' gratuita (il venerdi e il sabato) nelle serate di happy hour: via Marradi, via Magenta, via Roma, via Mayer, piazza Attias e piazza della Vittoria.  I locsli si faranno carico del costo del parcheggio.

Troppo spesso a Livorno chi si reca a fare l'aperitivo, usa l'auto che lascia in sosta vietata o in via Marradi, o in via Magenta, o in piazza Attias. Di qui l'idea di rispolverare la già collaudata soluzione del posto auto gratuito per i clienti dei locali che aderiscono a questa operazione. Negli ultimi week end le forze dell'ordine (presenti anche per motivi di ordine pubblico) hanno elevato decine e decine di sanzioni contro chi ha parcheggiato in divieto nelle strade della 'movida'. Così i titolari dei locali sono corsi ai ripari.

Si parte venerdì 11 febbraio: dalle 20 alle 24 sosta gratuita per i clienti dei locali convenzionati. Basterà lasciare l'auto al parcheggio sotto il palazzo Coin , ritirare il tagliango e mostrarlo quando si entra nel locale prescelto dove sarà timbrato. Quando il cliente farà ritorno al parcheggio lo dovrà mostrare al sorvegliante per recuperare l'auto senza pagare.
I locali che hanno aderito sono: Buongusto, Stuziino, La deliziosa, Verso Sud, Il cardellino, Piano C, MAD Sushi, Amedeo, Sketch, Saporito, In Gattaia, Paparazzi, The Butcher, Il Rifugio, Caviale Giallo, La Casina di Alice, Botanic e Cantina Nardi.  Coffe Square. 

M.D.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?