Quotidiano Nazionale logo
17 mar 2022

Sostegno alle imprese di somministrazione

Il Comune ha predisposto un bando. Domande entro il 28 marzo

Sostegno alle imprese di somministrazione (bar e ristoranti) con sede operativa sul territorio comunale di Castagneto Carducci. Il Comune ha predisposto un bando. Domande entro il 28 marzo. Le imprese devono risultare attive alla data di pubblicazione del bando e possono partecipare alla concessione di un contributo a fondo perduto per l’acquisto di sistemi di riscaldamento delle aree esterne in concessione o private dove viene svolta attività di somministrazione assistita. Le attrezzature per il riscaldamento devono essere a norma per l’utilizzo all’aperto e idonee per qualità e numero alla superficie esterna e acquistate dopo il 1.10.2021. Potranno presentare domanda di contributo le imprese in possesso dei seguenti requisiti: svolgere l’attività a carattere annuale, intendendosi per tale l’attività svolta per almeno nove mesi all’anno. Essere titolare di concessione di suolo pubblico, a carattere annuale, in corso di validità, oppure avere in disponibilità un’area privata di pertinenza del locale. Aver presentato notifica sanitaria relativa alla somministrazione anche in area esterna.

Essere in regola con il versamento dei tributi comunali La domanda deve essere inviata entro le 13 del giorno 28 Marzo 2022. La somma disponibile sul bilancio comunale per far fronte all’emergenza economica derivante dalla pandemia ammonta ad 80 mila euro. Lo scopo della presente misura è quello di compensare la perdita subita dall’impresa a causa dell’emergenza Covid-19 e offrire un primo parziale ristoro alle generali condizioni di difficoltà che stanno subendo le aziende a causa dell’emergenza in atto. Le risorse saranno assegnate (max 2mila euro) ai soggetti sulla base dell’ordine cronologico di presentazione e fino a esaurimento dei fondi disponibili.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?