Quotidiano Nazionale logo
15 dic 2021

Stop alla produzione all’Italian Food La Regione presenta una serie di prescrizioni

La diffida dopo gli sversamenti dello scorso agosto. Dovrà essere riparata la condotta ed eseguiti vari interventi. L’Arpat incaricata di verificare i risultati

La Regione sospende la produzione dell’Italian Food di Venturina. Con un provvedimento tecnico datato 7 dicembre e pubblicato ora sull’albo elettronico della Regione, si diffida l’azienda prescrivendo una serie di lavori per rimettere in regola gli impianti e le emissioni. Il documento sospende, "l’intera attività produttiva, ovvero tutto ciò che può provocare emissioni di ogni genere, ad eccezione delle attività di ufficio, fino al rispetto delle prescrizioni". Le prescrizioni riguardano una serie di impianti e in partticolarmodo gli scarichi delle acque reflue. Si parla di "violazioni reiterate e per gli eventi per rottura della tubazione non efficientemente manutenuta (fenomeni di anossia che hanno determinato la moria di fauna ittica) che hanno evidenziato possibili futuri rischi per l’ambiente per mancanza di opportuna manutenzione della condotta di scarico". Lo sversamento era avvenuto nello scorso mese di agosto. Ora la produzione è limitata e la fabbrica può mettesi in regola prima della prossima campagna del pomodoro. La Regione prescrive "ai fini della riattivazione dell’installazione alla società Società Italian Food S.p.A., di trasmettere a Regione Toscana -Settore Autorizzazioni Ambientali ed al Dipartimento Arpat di Piombino e ASA spa una relazione che individui l’avvenuta: effettuazione della manutenzione straordinaria sulla condotta oggetto di rottura, così come da integrazione della Convenzione con il Comune di Campiglia Marittima, appena verrà sottoscritta. L’attivazione della procedura di Valutazione di impatto ambientale prevista dalla normativa vigente (verifica di VIA postuma), che dovrà tener conto anche del prescritto progetto di adeguamento". La ripresa della produzione piotrà avenire solo dopo la verifica del rispetto delle porescrizioni da parte di Arpat. ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?