Gli studenti della scuola primaria Rodari con l’insegnante Cecilia Incagli
Gli studenti della scuola primaria Rodari con l’insegnante Cecilia Incagli
Questo periodo pandemico, purtroppo, è stato caratterizzato da numerose notizie che rattristano ed abbattono il morale di grandi e bambini. Ma cosa si può fare per riaccendere la speranza e la serenità dei cittadini? Una soluzione è stata proposta nel mese di Dicembrenell’ambito del progetto nazionale di Costruiamo Gentilezza (www.costruiamogentilezza.org), che beneficia del patrocinio...

Questo periodo pandemico, purtroppo, è stato caratterizzato da numerose notizie che rattristano ed abbattono il morale di grandi e bambini. Ma cosa si può fare per riaccendere la speranza e la serenità dei cittadini?

Una soluzione è stata proposta nel mese di Dicembrenell’ambito del progetto nazionale di Costruiamo Gentilezza (www.costruiamogentilezza.org), che beneficia del patrocinio del Garante Nazionale per l’Infanzia e l’Adolescenza, del Coni Nazionale e di altre istituzioni, cioè promuovere la narrazione di momenti e di pratiche di gentilezza riguardanti la propria quotidianità, perché dai racconti sulla gentilezza possono nascere quelle belle emozioni che generano speranza ed entusiasmo in chi le legge o le ascolta. I bambini della scuola primaria G. Rodari di Cecina, accompagnati dalle loro insegnanti, hanno aderito alla proposta e oggi, durante la 17° puntata della trasmissione radiofonica Spazio Costruiamo Gentilezza, racconteranno in diretta le loro storie di gentilezza che scaldano il cuore, scritte dagli stessi bambini nei mesi scorsi. Sarà possibile per i radioascoltatori di Cecina intervenire in diretta raccontando le proprie storie di gentilezza, di quando erano più piccoli, ambientate nella comunità scolastica della scuola G. Rodari di Cecina. Referente locale della puntata sarà l’insegnate per la gentilezza (sono 250 in tutta Italia) Cecilia Incagli, che così commenta questa esperienza:” Per me organizzare racconti di gentilezza che scaldano il cuore è stato un modo per “unire” tutti i bambini della scuola. Tutti insieme vogliamo trasmettere il messaggio che far felici gli altri e avere cura del prossimo, è amare se stessi perché gli altri siamo noi.”Spazio Costruiamo Gentilezza si può ascoltare in tutta Italia sulla web radio “Radio Spazio Ivrea” (www.radiospazioivrea.it), é una trasmissione interattiva i radioascoltatori possono partecipare telefonando allo 0125.1892456, o scrivendo tramite whatsapp al 344.0132730.