Quotidiano Nazionale logo
11 dic 2021

"Tacchino ripieno", lo spettacolo per il Natale

Lo spettacolo per ragazzi oggi e domani in scena al Nuovo Teatro delle Commedie

Una scena dello spettacolo ’Tacchgino ripieno’ che si può vedere oggi e domani al Nuovo Teatro delle Commedie di Livorno
Una scena dello spettacolo ’Tacchgino ripieno’ che si può vedere oggi e domani al Nuovo Teatro delle Commedie di Livorno
Una scena dello spettacolo ’Tacchgino ripieno’ che si può vedere oggi e domani al Nuovo Teatro delle Commedie di Livorno

Doppio appuntamento con il teatro ragazzi per festeggiare l’arrivo del Natale, oggi e domani alle 17.30 con la compagnia L’Effimero Meraviglioso in Tacchino Ripieno, testo e regia Francesco Cappai e Leonardo Tomasi, con Michela Cidu, Giulia Giglio, Federico Giaime Nonnis, Leonardo Tomasi. Lo spettacolo va in scena al Nuovo Teatro delle Commedie. Questa è la storia. E’ Natale! I festoni, i fiocchi, i nastri e poi ancora le letterine, i regali, le luci e ancora il cenone, i brindisi, il vischio, la neve, l’albero, le palline, i balletti, le canzoni… insomma non sembra manchi nulla, no? Gli elfi conoscono a menadito il procedimento per “fare” il Natale. Lo conoscono talmente bene da far perdere il senso a quei gesti che, di anno in anno, diventano sempre più vuoti, mentre la scena si riempie sempre di più. Qualcosa comincia ad andare storto per gli elfi: e se il natale fosse qualcosa di più delle lucine, delle cene luculliane e del vischio sulla porta? Una lunghissima attesa godotiana, non ce ne voglia Samuel Beckett, nei confronti di qualcosa che doni – che stranezza il donare qualcosa al Natale – il senso al Natale, e un tacchino da cucinare che non arriva. Saranno collegate le due cose? “Tacchino Ripieno” è uno spettacolo che parla dell’essenza delle tradizioni oltre la loro fastosità, alla ricerca di ciò che si nasconde sotto la routine della festa. In un gioco colorato e musicale di ripetizioni e scatole cinesi, i bambini andranno alla scoperta dei valori straordinari che si nascondono dietro l’ordinarietà dei gesti che talvolta, privati del loro contenuto, rimangono pura forma. Spettacolo adatto dai 5 anni- La rassegna di teatro ragazzi proseguirà poi il 18 di dicembre con il Mago di Ozz, di Kanterstrasse teatro. Ingresso 7 euro. Abbonamento 60 euro x 10 ingressi per 2 persone spendibile fino a maggio 2022. Per ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?