Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
22 lug 2022
22 lug 2022

Un nuovo pozzo per fronteggiare l’emergenza siccità

22 lug 2022

Un nuovo pozzo per aumentare la riserva d’acqua. A San Vincenzo, l’ente gestore Asa, proprio in questi giorni, ha dato il via alla creazione di un nuovo pozzo per dare respiro all’emergenza siccità.Ne dà notizia il Comune che attraverso l’assessorato all’ambiente che ricorda le iniziative prese insieme agli altri enti del territorio. Per delimitare i danni che già si stanno manifestando su base territoriale, i Comuni della Val di Cornia, di concerto con il Consorzio di Bonifica, hanno elaborato delle linee guida da seguire immediatamente: sollecitare l’ente gestore Asa ad adoperarsi per abbassare i tempi di intervento delle perdite nelle tubazioni, contemporaneamente avviare un programma di ripristino di linee obsolete e ad alto coefficiente di interventi (l’acqua risparmiata equivarrebbe alla creazione di nuovi pozzi), il Consorzio predisporrà un documento da inoltrare in Regione dove verrà richiesta l’attuazione dei punti del Contratto di Fiume, creazione degli invasi con la progettazione già pronta, adeguamento del depuratore di Venturina per il recupero dei reflui (per poter reindirizzare i reflui provenienti dal depuratore di Guardamare sul territorio dello stesso Comune di S.Vincenzo), contare e censire i pozzi non registrat.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?