Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

Un successo la ’Mini Giraglia’ Più di cinquanta barche in lizza alla regata di Capraia

E’ ormai diventata una regata classica per iniziativa della Lega Navale isolana: la Mini Giraglia, che quest’anno ha compiuto vent’anni e che si svolge da sempre nella splendida cornice del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano. La prova è stata disputata nei giorni scorsi da 56 imbarcazioni iscritte di lunghezza compresa tra gli 8 e i 16 metri. Dopo sei ore dalla partenza le prime imbarcazioni erano già verso il traguardo di ritorno. La veleggiaata è stata vinta da Dagobah 2- primo classificato secondo la classifica overall in tempo compensato- condotta dallo lo skipper Maurizio Micheli e con a bordo anche Lorenzo Micheli si èaggiudicato il Trofeo Challange Paolo Manca, premio dedicato all’ ideatore e fondatore della Minigiraglia, nata nel 2003. A loro la coppa offerta dal Comune di Capraia, consegnata dal sindaco dell’isola Marida Bessi. Il presidente della delegazione LNI Sergio Giunto Canigiani si é dichiarato molto soddisfatto : "Il grecale sui venti nodi e un mare formato 12 ha creato il contesto e le condizioni ideali per questa veleggiata che vede equipaggi fedeli e appassionati della vela e del mare". Degna di nota la presenza femminile: nella competizione alcune imbarcazioni erano condotte da una skipper donna e un equipaggio era costituito interamente da donne. Nelle varie classi si aggiudicano il primo premio Dagobah 2 per la classe 1 ,Sortilege per la classe 2, per la classe 3 Geronimo, il primo della classe 4 è Tatu, per la 5 My Fin e per la 6 My Way. Sono stati inoltre premiati dagli sponsor: Revenge come imbarcazione giunta dal porto più lontano (Genova), l’imbarcazione Tangaroa, con la maggiore presenza femminile mentre il premio alla prima donna skipper va a Gaia. Il premio all’imbarcazione con lo skipper più giovane va a Genesis, l’imbarcazione Tangaroa vince con lo skipper con maggiore esperienza , mentre per il Circolo con la più alta partecipazione viene premiata la LNI di Bovisio Masciago con Namaste, Tiresia, Small More, Hidros. Presente all’evento anche il Delegato regionale LNI Ammiraglio Piero Vatteroni che in occasione della premiazione ha portato i saluti del Presidente Nazionale ammiraglio Donato Marzano.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?