Quotidiano Nazionale logo
28 apr 2022

Uso dei diserbanti in modo irregolare Agricoltore multato

Grazie a una segnalazione di una associazione ambientalista elbana sull’uso di un noto diserbante, i Carabinieri Forestali della Stazione Parco di Portoferraio sono intervenuti in località Mola. Accertato che a farne uso era stato un agricoltore titolare di regolare patentino fitosanitario ( o "patentino veleni"), documento indispensabile per poter utilizzare ad uso professionale i fitofarmaci nel settore agricolo (stiamo parlando di giardinieri, manutentori del verde, agricoltori ed utilizzatori professionali), i Forestali hanno approfondito la verifica sul tipo di prodotto utilizzato e sull’eventuale presenza di pozzi pubblici per la captazione delle acque per il consumo umano. La presenza di un punto di captazione e della relativa area di salvaguardia (200 metri) prevista dalla legge, ha fatto sì che l’agricoltore sia stato sanzionato per 6.600 euro per aver violato le misure stabilite a tutela dell’ambiente acquatico e delle fonti di approvvigionamento di acqua potabile. "Si ricorda- afferma il comandante dei Forestali, Stefano Cipriani- che prima di tutto occorre conoscere bene la composizione del prodotto fitosanitario e le corrette modalità e tempistiche della sua distribuzione poiché gli effetti nocivi sono notevoli".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?