La sede vaccinale all'Isola d'Elba
La sede vaccinale all'Isola d'Elba

Portoferraio, 14 febbraio 2021 - Al via oggi, 14 febbraio, nella Sala della Provincia di Portoferraio la seconda fase dell'attività di vaccinazione anti-Covid-19 garantita dal team dell’Azienda USL Toscana nord ovest per la Zona Elba ed effettuata su personale scolastico e universitario, docente e non docente, Forze armate e di Polizia (al momento di età compresa tra i 18 e i 55 anni). L'attività continuerà anche nei prossimi giorni, anche nella sede vaccinale del presidio ospedaliero.

Il responsabile di Zona Distretto, Fabio Chetoni, e il direttore del presidio ospedaliero Luigi Genghi ringraziano la Provincia per aver dato la disponibilità della sede, le associazioni di volontariato per la collaborazione e tutto il personale medico, infermieristico ed OSS per essersi resi disponibili a tale attività.

Con le prossime forniture settimanali del vaccino AstraZeneca la prenotazione sarà aperta anche alle altre categorie che rientrano in questa fase e per le quali si attendono ulteriori comunicazioni e dettagli dalla struttura nazionale. In parallelo continua, con le dosi Pfizer-BioNTec, anche la vaccinazione degli operatori sanitari e socio sanitari, oltre ad ospiti e personale delle strutture residenziali di tutto il territorio aziendale.