Quotidiano Nazionale logo
23 apr 2022

Viaggio della solidarietà, un grazie ai volontari

Il sindaco Luca Salvetti ha consegnato una pergamena ai volontari partiti per l’Ucraina
Il sindaco Luca Salvetti ha consegnato una pergamena ai volontari partiti per l’Ucraina
Il sindaco Luca Salvetti ha consegnato una pergamena ai volontari partiti per l’Ucraina

È stata consegnata ieri a Palazzo Comunale dal sindaco Luca Salvetti e dall’assessore alla mobilità Giovanna Cepparello una pergamena in segno di gratitudine ai componenti del convoglio umanitario per il popolo ucraino organizzato da Autolinee Toscane, con la partecipazione diretta dei soci dei circoli ricreativi dei dipendenti con in testa quello di Livorno che si sono autotassati per recuperare i beni di prima necessità per i profughi e gli abitanti ucraini rimasti nel loro paese. La motivazione dell’onorificenza è il seguente: "Il sindaco Luca Salvetti, a nome della città di Livorno, desidera esprimere la sua gratitudine per questa operazione di sostegno al popolo ucraino coinvolto nella guerra. Con il vostro viaggio avete dimostrato grande altruismo e umanità". La pergamena è stata consegnata a Marco Vignale presidente del Cral Livorno, Cristian Ghelardi vicepresidente del Cral Livorno. Simone Lanfranca consigliere del Cral, Luca Vecce consigliere del Cral, Rocco Tammone coordinatore regionale Cral Toscana, Marzio Fatucchi addetto stampa, Simone Lonzi medico della Usl, Michele Martinelli fotoreporter, Roman Kushchyk interprete, Alessandro Bartorelli Cral Livorno, Giovanni Poltri Cral Livorno, Gianni Bechelli presidente di Autolinee Toscane. Massimiliano Pellegrini direttore dipartimento nord di Autolinee Toscane e Alessandro Giardi capo movimento provinciale Livorno. Il pullman della solidarietà di Autolinee Toscane è partito il 4 aprile da Livorno per la capitale polacca Varsavia e un viaggio di ritorno da Varsavia e ha fatto ritorno il 7 aprile a Livorno con 18 profughi: donne, un anziano, sei minori e 2 cani.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?