Quotidiano Nazionale logo
12 feb 2022

Vigili d’emergenza, convenzione con l’associazione Mari e Monti

I volontari cureranno servizio di supporto nella circolazione stradale

E’ stata rinnovata dal Comune la convezione con l’associazione Mari e Monti per il servizio di supporto nella circolazione stradale in caso di emergenza. Come ad esempio nel periodo estivo in occasione dei giorni di massimo afflusso alle spiagge e al porto.

Il Comune di Piombino ha rinnovato la convenzione con l’associazione di volontariato CB Mari e Monti relativa al servizio di supporto operativo per emergenza nella circolazione stradale: è quanto deliberato dalla Giunta comunale al fine di supportare il lavoro della Polizia Municipale.

"Con questa convenzione – commenta Vittorio Ceccarelli assessore alla Polizia Municipale – rinnoviamo la collaborazione con un’associazione che sino ad oggi ha dato ampia dimostrazione di quel compito e che dunque ci permetterà, anche nell’arco del triennio 2022 – 2024 di avere da un lato un maggiore supporto al lavoro della Polizia Municipale nel controllo sulla circolazione stradale in casi di emergenza o di difficoltà operative, e dall’altro garantire una significativa sicurezza sulle strade per i cittadini. Il tessuto associazionistico del nostro territorio è molto virtuoso e attivo e siamo molto grati a queste associazioni per il supporto che danno al Comune e alla città con importanti azioni a sostegno di tutta la comunità".

Il Comune di Piombino provvederà a destinare una somma di circa mille euro all’associazione Mari e Monti a titolo di rimborso spese.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?