Livorno, 8 febbraio 2021 - Traffico marittimo merci rallentato nel porto di Livorno a causa del libeccio-ponente che sta soffiando da ieri sera a 35 nodi (64 km/h) con raffiche nella notte che hanno raggiunto i 45 nodi. Regolari i collegamenti passeggeri con le isole maggiori, Sardegna e Corsica, come confermano dall'Avvisatore Marittimo del porto, mentre sono saltate invece le corse con l'isola di Capraia dello Stelio Montomoli, che è rimasto fermo a banchina così come la Superba che effettua il collegamento per l'isola di Gorgona.

Al momento, come riferiscono dalla capitaneria di Portoferraio, regolari anche i collegamenti da Piombino per l'isola d'Elba, anche se nel pomeriggio è previsto un peggioramento delle condizioni meteo marine nel canale di Piombino. 

Mareggiate, anche se con minore intensità (il codice è giallo) interesseranno per l’intera giornata di lunedì anche la costa versiliese e la foce del Serchio.

Per l’intera giornata di oggi, lunedì, è previsto un codice giallo relativo a zona nord-occidentali, Arcipelago, costa livornese, aree appenniniche rischio idrogeologico.