Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
10 apr 2022

Angelini: "Giocare fa bene Ci prepariamo agli spareggi"

Il tecnico del Livorno oggi con il Ponsacco farà alcuni test utili "Dobbiamo affrontare la fase finale con la massima concentrazione"

10 apr 2022

Tutto pronto per la sfida tra US Livorno e Ponsacco. Amaranto che scendono in campo alle 15 in un derby dalle poche pretese. I ragazzi di mister Angelini infatti hanno già la testa ai play-off e queste ultime due gare saranno soltanto per far riprendere minuti nelle gambe ai calciatori che hanno trovato meno spazio: "Ci sono ragazzi che hanno tantissimi margini di miglioramento, più stiamo insieme più lo faranno – ha detto lo stesso allenatore – Da quando sono arrivato la squadra ha fatto molto bene, possono fare ancora di più". Considerato che, a partire dalla fine di aprile, il Livorno sfiderà Tau e Figline nella poule promozione ecco quindi che nel derby vedremo un massiccio turnover. Oltre agli squalificati Pecchia e Gargiulo infatti, gli amaranto hanno avuto a che fare con un virus influenzale che ha reso indisponibile o a mezzo servizio qualche calciatore. Ecco quindi che in porta scenderà uno tra Pulidori e Fontanelli con Giuliani, Giampà, Russo e Pulina. A centrocampo ci saranno Marinai e Luci mentre qualche cambio sulla trequarti con Petronelli, Frati e Vantaggiato. Da monitorare le condizioni di Ferretti, nel caso in cui non fosse disponibile è pronto Apolloni che farà avanzare in zona offensiva il capitano amaranto. "Siamo rimaneggiati, ma la squadra la facciamo forte lo stesso – ha aggiunto Angelini – Vedremo qualcuno che non ha giocato dall’inizio. Durante è esplosivo, rapido. Entrerà insieme a Nunzi a gara in corso". Infine poi due parole sugli spareggi finali: “Bisogna avere idee di gioco e testa, non sottovaluteremo nessuno"

La probabile formazione

US Livorno (4-2-3-1): Fontanelli; Pulina, Giampà, Russo, Giuliani; Marinai, Luci; Petronelli, Frati, Apolloni; Vantaggiato. All. Angelini.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?