Quotidiano Nazionale logo
14 mag 2022

Biancoverdi e Lions in campo Domani recuperi di campionato

Livorno se la vede con il Siena mentre gli amaranto giocano contro il Florentia

Domani le. squadre livornesi in campo
Domani le. squadre livornesi in campo
Domani le. squadre livornesi in campo

Tornano in campo domano Rugby Livorno e Lions Amaranmto. Nella serie B, girone 2, si disputano, in questa terza domenica del mese di maggio, le quattro partite valide per la decima giornata d’andata, non giocate lo scorso 30 gennaio, quando si era registrato un improvviso aumento dei casi da Covid-19. Il 28 e il 29 maggio è in programma la decima di ritorno: per farla breve le quattro gare in oggetto verranno replicate – sia pur a campi invertiti – dopo appena due settimane. Le due formazioni al vertice saranno impegnate in doppi derby regionali. La capolista Parma (65 punti all’attivo con un ruolino di 14 vittorie ed una sola sconfitta, rimediata sul prato del ‘Montano’ contro il Livorno Rugby) se la vedrà questa domenica alle 15:30 in trasferta con il Modena, contro cui giocherà nuovamente, in casa, sabato 28 (peraltro i ducali domenica 22 maggio osserveranno un turno di riposo). Il Livorno Rugby, secondo a quota 57 (ruolino di 11 vittorie e 3 sconfitte; nelle ultime nove giornate solo successi conditi dal bonus-attacco) giocherà questa domenica alle 15.30 in casa contro il CUS Siena, che verrà nuovamente affrontato il 29, in trasferta. Lions Amaranto invece se la vede con il Florentia. Le due squadre si ritrovano ora, sul sintetico del ‘Marco Polo’, nel recupero della decima di andata di B, girone 2 202122, spostata in blocco dal 30 gennaio al 15 maggio (ore 15.30). Florentia e Lions si sfideranno nuovamente, dopo due settimane per la loro penultima fatica stagionale (decima di ritorno, il 29 maggio), al ‘Priami’.

Il Florentia, una delle indiscusse ‘big’ del campionato, fin dalla vigilia della stagione non ha nascosto le proprie ambizioni di promozione. È rimasta in lotta per la prima piazza (l’unica che garantisce il salto di categoria) fino allo scorso 24 aprile, quando perdendo la propria lunghissima imbattibilità casalinga (il precedente stop interno risaliva al torneo 201819) con il Livorno Rugby ha abbandonato ogni possibilità. Ha rimediato, domenica scorsa, in casa con la capolista Rugby Parma la sua quarta sconfitta del torneo. I gigliati allenati da Luigi Ferraro, che per il resto, nelle altre 11 partite stagionali hanno sempre vinto, sono terzi con 55 punti all’attivo.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?