Marco Amelia
Marco Amelia

Livorno, 2 maggio 2021 - Ultimi novanta minuti a disposizione del Livorno per agganciare il treno dei playout. Domenica 2 maggio, stadio "Armando Picchi", calcio d'inizio alle 17,30: si gioca Livorno-Pro Sesto. Gli amaranto di Marco Amelia devono assolutamente vincere ma, nel contempo, sperare che la Pistoiese e la Lucchese impegnate rispettivamente a Gorgonzola e Renate, non facciano più di un punto in due. Solo con queste combinazioni, infatti, il Livorno potrà giocarsi la permanenza in Serie C con la "lotteria dei playout" contro la stessa Pro Sesto del grande ex Antonio Filippini.

Amelia ci butta il carico, e non potrebbe essere altrimenti: "Il destino purtroppo non dipende solo da noi, ma prima di tutto dovremo pensare a vincere. Incontreremo una squadra che ha giocatori in grado di far male negli spazi e che è allenata da quello che per me è un vero amico come Antonio Filippini".

"Prevedo una partita di pazienza in cui farà differenza la testa - ha aggiunto il tecnico -  Abbiamo studiato più alternative e potremmo anche cambiare modulo, comunque la base di partenza sarà la stessa, con la difesa a tre, due esterni e due punte. Comunque questo gruppo ha grandi valori, è migliorato tantissimo e vorrei arrivare ai playout per far vedere che saremmo protagonisti. Mancano i tifosi, mancano terribilmente, ma io quando entro in campo i tifosi del Livorno riesco comunque a vederli".

Le probabili formazioni

Livorno (3-5-2): Neri; Marie Sainte, Blondett, Sosa; Parisi, Bussaglia, Castellano, Mazzarani, Gemignani; Braken, Dubickas. Allenatore: Marco Amelia.

Pro Sesto (4-3-2-1): Livieri; Maldini, Pecorini, Caverzasi, Bosco; Gualdi, Gattoni, Palesi; Bocic, D'Amico; Scapuzzi. Allenatore: Antonio Filippini