Giorgio Heller
Giorgio Heller

Livorno, 24 febbraio 2021- Dopo i 5 punrti di penalizzazione in classifica, nuova tegola sul Livorno Calcio. Il procuratore della Figc, in seguito della segnalazione della Covisoc (la Commissione di vigilanza sulle società calcistiche), ha deferito al Tribunale federale nazionale sezione disciplinare Giorgio Heller, Rosario Carrano e Antonio Mastrangelo, rispettivamente presidente del Consiglio di amministrazione, amministratore delegato e sindaco unico del Livorno Calcio, che milita nel Girone A di Serie C. Il deferimento si riferisce a una serie di irregolarità in ordine al pagamento degli emolumenti relativi alle mensilita' di giugno, luglio e agosto 2020 dovuti a diversi tesserati, lavoratori dipendenti e collaboratori addetti al settore sportivo. La società è stata deferita a titolo di responsabilità diretta, oggettiva e a titolo di responsabilità propria.

Si profila lo spettro di una nuova penalizzazione, che andrebbe da ggiungersi ai 5 punti già sottratti dalla penalizzazione precedente.