Quotidiano Nazionale logo
3 mar 2022

Livorno, con il Perignano in palio punti pesanti

La gara dell'andata fu quella dell'espulsione di Vantaggiato, ora tornato in forza

filippo ciapini
Sport
GERMOGLI PH: 31 OTTOBRE 2021 SANTA CROCE SULLÕARNO STADIO MASINI CALCIO ECCELLENZA FRATRES PERIGNANO MAGLIA BLU VS US LIVORNO MAGLIA AMARANTO NELLA FOTO VANTAGGIATO E ALIOTTA © LUCA BONGIANNI/ FOTOCRONACHE GERMOGLI
Vantaggiato mentre discute con l'arbitro (Fotocronache Germogli)

Livorno, 3 marzo 2022 - Manca sempre meno al match tra Livorno e Fratres Perignano. La partita del Picchi, in programma per sabato 5 marzo alle 14.30, vede gli amaranto reduci da un pareggio last second contro il Cenaia. La gara di domenica scorsa ha visto gli amaranto distratti e incapaci di creare occasioni davvero pericolose. La disattenzione della squadra ha dapprima impegnato Mazzoni con due miracoli e poi ha visto i ragazzi di mister Buglio subire un gol dopo una grave incertezza difensiva. L’ingresso di Giuseppe Torromino ha però cambiato le carte in tavola dando vivacità e sprint all’US Livorno.

Sarà proprio ‘Hulk’ tornato gradualmente dopo un lungo stop muscolare, l’uomo su cui l’allenatore amaranto farà affidamento. Centellinato nelle prime partite del girone di ritorno, contro il Fratres Perignano è pronto a scendere in campo dal primo minuto. Il peso specifico del numero sette è davvero importante non solo per il 4-2-3-1 disegnato da Buglio ma soprattutto a livello di qualità tecniche. Con Torromino il Livorno gioca bene ed è proprio dal punto di vista tattico che ‘Hulk’ sarà fondamentale. L’altro giocatore importantissimo è un ritrovato Daniele Vantaggiato. Il numero dieci del Livorno nelle due partite giocate dagli amaranto è stato determinante. Prima il gol vittoria contro il Picchi, poi la splendida punizione a giro con il Cenaia.

Il Toro di Brindisi è tornato dopo la lunga squalifica che lo ha tenuto lontano per oltre cinque mesi. Tra dubbi sulla condizione fisica e interrogativi sui meccanismi d’inserimento, ha risposto sul campo con prestazioni da autentico leader. Il capitano dell’US Livorno è pronto a chiudere il cerchio e vendicare l’espulsione subita proprio contro il Fratres Perignano. Mai come questa partita l’importante sarà vincere. Perché i punti di distacco dalla Cuoiopelli adesso sono cinque e la prossima giornata sarà lo scontro diretto che deciderà con quanti passi l’US Livorno si avvicinerà alla vittoria del Campionato.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?