Festa Livorno (foto Novi)
Festa Livorno (foto Novi)

Livorno, 19 maggio 2018 - Nella seconda partita della Supercoppa di serie C, il Livorno batte il Lecce 3-1, cancellando in parte la débacle di Padova (1-5).

Al "Picchi" partenza a razzo degli amaranto, già avanti 2-0 dopo 18 minuti: la sblocca al 3' Morelli, poi è Murilo a firmare il raddoppio al 18'. 

Le foto della partita:

LECCE_31219692_213826

Il Lecce riesce però ad accorciare con Di Piazza al 22' ma nella ripresa, all'11', il Livorno cala il tris dal dischetto con Vantaggiato, che realizza il rigore procurato da Murilo.

Fra una settimana la terza e ultima giornata, col Lecce che ospita al "Via del Mare" il Padova: salentini obbligati a vincere con un largo scarto per alzare il trofeo.

Livorno-Lecce (foto Novi)

Il tabellino

Livorno-Lecce 3-1

LIVORNO (4-3-3): Mazzoni 6.5; Gonnelli 6.5, Borghese 6, Pirrello 6 (27'st Lischi), Morelli 7; Gemmi 6.5, Bruno 6.5 (27'st Giandonato ng), Kabashi 6 (34'st Casanovang); Doumbia 6.5, Vantaggiato 6.5 (40'st Montini ng), Murilo 7 (27'st Maiorino). A disp. Pulidori, Sambo, Zhikov, Perez. All.: Sottil 6.5

LECCE (4-3-3): Perrucchini 6; Cosenza 6.5, Marino 6, Ciancio 5.5, Di Matteo 5.5 (14'st Valeri 6); Mancosu 6, Arrigoni 6, Tabanelli 5 (14'st Selaisi 5.5); Costa 5 (38'st Tsonev ng), Caturano 5 (27'st Saraniti ng), Di Piazza 6.5 (27'st Persano ng). A disp. Chironi, Vicino, Lepore, Megalaitis, Tsonev, Gambardella, Legittimo. All.: Liverani 6

Arbitro: D'Ascanio 6.5

Marcatori: pt 3' Morelli, 18' Murilo, 22' Di Piazza; st 11' Vantaggiato (rig).

Note: 1.676 spettatori per un incasso di 13.124 euro. Ammoniti: Gonnelli, Valeri. Angoli: 6-1 per il Lecce. Recupero tempo: pt 1', st 3'.