L'esultanza amaranto (Foto Novi)
L'esultanza amaranto (Foto Novi)

Livorno, 10 ottobre 2021 - Livorno a punteggio pieno dopo due partite di campionato in questa nuova avventura di Eccellenza. Il team di Buglio vince in casa contro il Fucecchio e si trova ora primo in classifica già da solo, con sei punti importantissimi. Perché iniziare al meglio, dopo la ripartenza da una categoria certamente non nobile, è strategico per l'entusiasmo della città e l'autostima di una squadra tutta nuova.

E' 3-1 contro il Fucecchio, dopo un primo tempo in chiaroscuro, con il Livorno che parte forte ma poi subisce l'iniziativa degli avversari. Una squadra compatta che apre le marcature con il suo bomber Ferretti, irresistible nell'aprire le marcature al 18'.

Passano tre minuti e un Fucecchio disorientato subisce il raddoppio con Vantaggiato, davvero un super campione per questa categoria. Il Livorno a quel punto pensa che il più è fatto e rallenta. Il Fucecchio però è in agguato e segna il 2-1, mancando poi poco dopo il pareggio: solo la traversa blocca l'urlo degli ospiti. Un campanello d'allarme per gli amaranto. Che nel secondo tempo, poco dopo l'inizio della frazione, chiudono i discorsi con Gargiulo

Da menzionare il pubblico del Picchi: i supporter amaranto ritrovano finalmente il loro stadio, con un colpo d'occhio davvero eccezionale per una categoria come l'Eccellenza. Una curva compatta, che ha cantato dall'inizio alla fine e che adesso è pronta alla stracittadina contro l'Armando Picchi nel prossimo weekend. 

Il tabellino

Livorno-Fucecchio 3-1

Livorno (4-2-3-1): Pulidori; Franzoni (46′ Pecchia); Palmiero (89′ Gaimpà), Milianti, Giuliani; Gargiulo, Gelsi (74′ Apolloni); Torromino, Vantaggiato, Durante (58′ Fontana); Ferretti (86′ Pulina). All Buglio.
Fucecchio (4-3-3): Del Bino; Nardi, Canali, La Rosa, Giometti (46′ Marianelli); Bulli (70′ Cenci), Marcon, Bruchi (78′ Ferraro); Folegnani (25′ Duccini), Masoni, Rigirozzo (80′ Di Biase). All. Cipolli.
Arbitro: Larbruban della sezione di Pontedera.
Marcatori: 18′ Ferretti, 21′ Vantaggiato, 31′ Rigirozzo, 50′ Gargiulo