Quotidiano Nazionale logo
5 mar 2022

Livorno Perignano, le pagelle amaranto: male Gargiulo, Pecchia si salva

I voti all'undici di Buglio, che coglie un pesante ko all'Armando Picchi

Calcio Livorno VS Perignano
Un momento di Livorno-Perignano (Foto Novi)

Livorno, 5 marzo 2022 - Ecco le pagelle degli amaranto.

Mazzoni 6: Nell’unico tiro avversario una deviazione lo spiazza. Sfortunato.
Franzoni 5: Perde costantemente Lucarelli, tremenda involuzione rispetto alle precedenti partite. In certi momenti serve più cattiveria agonistica.
Ghinassi 5.5: Una partita tranquilla se non fosse per il gol di Sciapi dove forse poteva essere posizionato meglio.
Russo 5.5: Stesso discorso del compagno di reparto, da un calciatore con la sua esperienza però ci aspettiamo di più.
Pecchia 6: Si salva grazie alla sua grinta. È per distacco il migliore in campo, dovrebbero esserci undici Pecchia. (Dall’86 Nunzi sv)
Luci 5: Giornataccia per lui, spento e impreciso. Anche in fase di impostazione manca di spessore. (Dal 68’ Bellazzini 6: Finalmente tira fuori la sua qualità. Purtroppo però la squadra non gira e può fare poco).
Apolloni 5.5: Recupera qualche pallone, ma non basta. Soffre anche lui la prestazione insufficiente di tutto il centrocampo. (Dal 45’ Gelsi 6: Parte malissimo, poi si riprende e prova a dare vivacità).
Gargiulo 5: Non verticalizza, sbaglia di tutto e di più.
Durante 6: Tanta corsa e dinamicità, è il più pericoloso dei suoi anche se sprecone. (Dal 68’ Panebianco 5.5: Appena entrato Lucarelli lo svernicia. Nettamente meglio la fase offensiva di quella difensiva).
Torromino 5.5: Nervoso e poco pungente. Si divora letteralmente un gol praticamente già fatto. Peccato perché nel primo tempo era stato il migliore.
Vantaggiato 5: Purtroppo è inesistente. Fuori dalle azioni di gioco, non trova e non crea spazi.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?