Quotidiano Nazionale logo
13 dic 2021

Livorno con lo spirito giusto Quarta vittoria consecutiva

La squadra di Buglio non si ferma più: superato anche il Tuttocuoio. Dopo il gol di Frati la difesa amaranto è stata brava a chiudere gli spazi

LIVORNO 1 TUTTOCUOIO 0 LIVORNO (4-2-3-1): Pulidori; Franzoni, Giampà, Giuliani, Panebianco (90’ Palmiero); Gargiulo, Apolloni; Nunzi (79’ Pulina), Frati (85’ Durante), Gelsi; Ferretti. A disp: Fontanelli, Ghinassi, Milianti, Adragna. All. Buglio. TUTTOCUOIo (4-3-3): Muscas; Muratore, Vittorini, Rosa, Bertolucci; Franzino (43’ Orlandi), Puviani, Fino; Chiti (57’ Bartorelli), Lazzarini (74’ Baldini), Azzinnari (67’ Coppola). A disp: Fiscella, Severi, Ruggiero, Pozzesi. All. Marmugi. Arbitro: Bassetti di Lucca. Rete: 52’ Frati. Note: angoli 3-1, ammoniti Lazzarini, Muratore, Fino Non si ferma più il Livorno di mister Buglio che vince ancora e mette a segno la quarta vittoria in altrettante partite. Minimo sforzo massimo risultato. La gara con il Tuttocuoio non è stata esaltante con pochissime occasioni, anzi due per tempo, e tanta guerra a centrocampo. Prima frazione di gioco che ha visto una lunga fase di studio da parte di entrambe le compagini. Mentre il Livorno preferiva il tiro da fuori, gli ospiti tentavano di infilarsi dentro l’area con i propri esterni d’attacco. Il secondo tempo è iniziato con una bella occasione per Nunzi che, a tu per tu con il portiere ma in posizione defilata, spara alto. Dopo otto minuti, al 52esimo, l’episodio che ha cambiato le sorti del match. Frati si avventa su una respinta corta del numero 1 avversario per portare in vantaggio gli amaranto e correre verso i tifosi amaranto venuti al seguito della squadra. Dopo la rete dell’uno a zero i ritmi si sono inevitabilmente alzati ma la retroguardia del Livorno ha contenuto alla perfezione gli attacchi avversari. Al 90esimo l’unica occasione del Tuttocuoio che, su una punizione dai trenta metri costringe Pulidori a deviare in angolo. La partita poi finisce con la classica ovazione del tifo amaranto ai suoi giocatori. LE PAGELLE. Pulidori 6.5: Nell’unica occasione del Tuttocuoio vola e salva la squadra. Franzoni 6: Non brilla come contro il Ponsacco ma disputa una partita assolutamente ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?