Quotidiano Nazionale logo
11 gen 2022

Livorno studia le rivali Attenzione al Figline

L’allenatore Buglio potrà contare sulla tecnica ed esperienza di Luci nel finale
L’allenatore Buglio potrà contare sulla tecnica ed esperienza di Luci nel finale
L’allenatore Buglio potrà contare sulla tecnica ed esperienza di Luci nel finale

Il mese di pausa dal calcio giocato non ha coinvolto soltanto gli amaranto ma anche le altre ‘prime classificate’ dei restanti due gironi dell’Eccellenza Toscana. Al momento al primo posto ci sono il forte Tau Altopascio e la novità Figline 1965, al comando del C, e sarebbero proprio queste le rose a sfidarsi per i due posti disponibili in serie D. Alla fine del campionato infatti, le tre vincitrici si giocheranno un ‘triangolare’ con le regole del girone all’italiana. Prima e seconda classificata si aggiudicheranno la promozione in serie D mentre l’ultima continuerà la marcia con un accesso alle fasi finali dei playoff. La squadra della provincia di Firenze ha un percorso tale e quale a quello degli amaranto. Sempre al comando della classifica e con un due sole sconfitte all’attivo. Il Livorno ha segnato però 32 reti, il Figline 1965 solo 22. Lle due punte Filippo Vezzi e Gabriele Vangi capocannonieri rispettivamente con cinque e quattro gol. Il dato che fa riflettere è però relativo alla difesa. I primi in classifica del girone C, infatti, hanno subito soltanto nove reti in tutta la prima parte di stagione, segno di come la squadra preferisca ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo. Numeri che potrebbero indicarci come nel caso in cui il Figline 1965 passasse in vantaggio contro il Livorno, potrebbe essere davvero difficile un’eventuale rimonta. Attenzione poi ai primi minuti gioco perché sono ben sei le reti segnate nella prima mezz’ora di gioco. Insomma, non sarà una passeggiata arrivare primi in classifica e tantomeno il triangolare finale visto che il Livorno, nel caso in cui vincesse il proprio girone, si troverà di fronte a due squadre completamente diverse. Una di queste, il Figline 1965, ha tutte le carte in regola per mettere in difficoltà la squadra di Buglio. Gli ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?