Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
24 mag 2022

Nocchi e Castorani protagonisti nei play off

24 mag 2022

Nelle magnifiche quattro che si contenderanno la promozione nella serie B di calcio ci sono anche un giocatore di Rosignano e uno di Bibbona. I verdetti dei playoff hanno stabilito che in semifinale si affrontano Catanzaro-Padova domani, mercoledì, in Calabria e Feralpi Salò-Palermo giovedì sul Garda. Il ritorno è previsto nel fine settimana e poi ci sarà la finale in doppia sfida con in palio la cadetteria. I due giocatori della nostra sono Timothy Nocchi (foto a destra) e Manuele Castorani. Nocchi dopo essere cresciuto nella Juve dove è arrivato da Rosignano ha vestito tante maglie (Perugia, Spezia, Carpi, Padova) e poi ha vinto la Coppa Italia di serie C con la Juventus Under 23. Dalla scorsa estate è passato al Catanzaro dove si alterna come portiere titolare con Branduani. In giallorosso sta bene e cerca la promozione alla soglia dei 32 anni che compirà il prossimo luglio. E’ invece classe 1999) Manuele Castorani, centrocampista di Bibbona che è figlio d’arte. Suo padre Daniele fu uno dei protagonisti della promozione in serie C2 del Cecina nella stagione 1987-88. Come suo papà Manuele è un centrocampista che dopo le esperienze in zona è passato alla Primavera dell’Empoli. Poi una bella parentesi in serie D a Ponsacco e nei genovesi del Ligorna. Grande la stagione in serie C nei brindisini del Francavilla che gli è valsa l’interessamento dell’Ascoli. In serie B nelle Marche Manuele non aveva grande spazio e a gennaio ha accettato la richiesta dell’ambiziosa Feralpi che è la sorpresa di questi playoff visto che ha eliminato la Reggiana che era una delle grandi favoriti. Nocchi e Castorani sono pronti a dare il loro contributo se gettati nella mischia in due match delicatissimi. Tra l’altro nel Catanzaro gioca l’attaccante Biasci che ha tanti parenti a Rosignano anche se lui è di San Giuliano Terme. Se poi Catanzaro e Feralpi andassero in finale Timothy e Manuele sarebbero di fronte con in palio un risultato da sogno come la conquista della serie B.

E.Sa.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?