Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
4 mag 2022

Piombino, così nei play off Cecina: spareggi salvezza

Le combinazioni dei gialloblù a un turno dal termine della regular season. I rossoblù invece dovranno disputare i play out senza vantaggio campo

4 mag 2022

Grazie alla vittoria contro la Sangiirgese il Golfo Piombino si è assicurato un posto nei play off. Il Basket Cecina invece, pur perdendo con la seconda in classifica (Vigevano) non ha compromesso nulla in quanto le distanze sono tali per cui la squadra ormai deve sostenere i play out probabilmente con Sangiorgese, Empoli (o Varese) e Oleggio. Per Piombino invece resta importante anche l’ultima gara, infatti evitare le due dominatrici del girone B, sarebbe traguardo importante.

Cosa dovrebbe fare il Golfo per arrivare sesto? Il sesto posto lo otterrebbe sicuramente vincendo, perché potrebbe essere raggiunto solo dal Langhe e Roero, su cui vanterebbe il vantaggio nello scontro diretto, avendo vinto di 12 al ritorno, dopo aver perso di 7 all’andata.

Ma anche perdendo, se la Pielle non arriva a 30 (non più di una vittoria fra Pavia in casa e Borgomanero fuori) e arriva pari con Libertas e Langhe e Roero, con le quali nella classifica avulsa Piombino conta 6 punti, il Langhe idem e la Libertas 0, ma per miglior quoziente canestri (1.1402 contro 1.0174), Piombino è davanti. Oppure arrivando a pari con la sola Langhe e Roero, con libertas sconfitta in casa da Varese e Pielle come sopra.

Nel caso di arrivo al sesto posto l’avversaria al 99.9% sarebbe San Vendemiano, che è terza con due punti di vantaggio su Mestre e anche se in svantaggio nel confronto diretto, quasi impossibile che venga raggiunta, in quanto l’ultima, gioca a Bernareggio, contro una squadra già retrocessa e che ha lasciato partire i suoi pezzi migliori.

Nel caso di settimo od ottavo posto del Piombino, l’avversaria sarebbe una, fra la favoritissima alla promozione Cividale e la sua contendente al primo posto Cremona. Attualmente Cividale è avanti di 2 punti, ma è in svantaggio nel confronto diretto. Nell’ultima di campionato ancora potrebbe succedere tutto, perché entrambe incontrano, in trasferta, squadre in lotta per un posto ai playoff, rispettivamente Desio per Cividale e Fiorenzuola per Cremona.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?