Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
16 mag 2022

Squadra in debito d’ossigeno, troppi errori

Le occasioni fallite durante la gara che pesano sul risultato. Anche Vantaggiato va in tilt

16 mag 2022

Le pagelle del Livorno sconfitto in casa dal Tau Altopascio.

Pulidori 6: Vola e compie una parata incredibile, ma non basta. Pulina 6: Senza infamia e senza lode, ordinato. Non corre pericoli (Dal 47’ Petronelli 5.5: Un Tau troppo chiuso non gli permette di mettere in moto le sue gambe). Russo 6: Una chiusura provvidenziale lo salva dall’insufficienza.

Palmiero 4.5: Si fa costantemente anticipare e superare da Benedetti, in maniera clamorosa sulla rete del vantaggio ospite. Fuori forma è riduttivo. (Dall’80 Panebianco sv).

Giuliani 6.5: In assoluto il migliore in campo. In attacco crea e crossa, in difesa è impeccabile. Luci 5.5: Il Tau lascia aperte praterie in mezzo al campo per le sue incursioni. Lui non le sfrutta. Pecchia 6.5: Quanta corsa, quanta grinta. Brilla in mezzo al buio. Gelsi 5.5: Traversa a parte, non incide come dovrebbe fare. Da quei piedi ci si aspetta molto di più. (Dal 65’ Bellazzini 5.5: Prova disperatamente a pennellare palloni, ma non basta). Apolloni 5.5: Nei primi venti minuti è il migliore in campo per distacco. Poi si eclissa. (Dal 55’ Frati 6.5: È il più propositivo nel secondo tempo, si procura il rigore).

Vantaggiato 4.5: Nel momento più fondamentale della stagione sbaglia il rigore decisivo.

Ferretti 5: Spreca malamente due occasioni clamorose, nel secondo tempo è invisibile. (Dal 90’ Giampà sv).

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?