Bella soddisfazione per la 18enne atleta elbana (Rio) Vanessa Manganini, la prima dell’isola a vincere una gara completa nel campionato italiano di ‘Powerlifting raw’ categoria fino a 76 chili Subjunior (under 18). Vanessa ha anche conquistato il record nazionale per tutte le alzate e per il totale. Rispettivamente: Squat 120 chili, panca piana 52.5 chili, stacco da terra 150 chili, totale 322.5 chili. Vanessa Manganini è nata a Portoferraio e cresciuta a Rio nell’Elba. Gareggia per la squadra Vikings Veneto "Sono contenta - dice Vanessa - per il risultato raggiunto. Mi alleno da circa quattro mesi e da un mese il mio coach Alessandro Camparsi si è occupato della mia forma, anche se voglio citare il mio ragazzo, Christian Principe che segue ogni mio allenamento. Questo per me è un punto di partenza. Questo sport mi piace, mi da molte soddisfazioni. Per me non è solo un bilanciere caricato da sollevare, perché in quei secondio di grinta, di spinta e di fatica, trovo sempre delle emozioni positive e la voglia di fare sempre meglio sollevando migliorandomi alzata dopo alzata. Si dice che il Powerlifting sia un sport prettamente maschile, poco elegante e femminile. Penso invece che la femminilità si possa esprimere sia con il sollevamento pesi che con la danza classica".