Bobo Rondelli
Bobo Rondelli

Livorno 27 gennaio 2020 - 'La carica dei 104' è il titolo dello spettacolo musicale che andrà in scena martedi 28 gennaio alle 21 al Teatro 4 Mori a Livorno. Costo del biglietto 10 euro. L'incasso sarà devoluto alla raccolta fondi per la piccola Jo, la bambina in attesa di essere sottoposta a delicato intervento chirurgico in Florida al Paley Institute per scongiurare l'amputazione della gamba destra che le  è  stato prospettato in Italia. La piccola,  che ha quasi tre anni e vive a Tirrenia (Pisa) con i genitori, è affetta da una rara malattia: l'emimelia che determina la mancanza di uno o più segmenti ossei degli arti. In Italia ci sono altri 5 casi come il suo. Per operare Jo, per la successiva fisioterapia e per la trasferta negli Usa servono però 500mila euro. Così è nato il Comitato 'I sogni di Jo' per raccogliere fondi per questa bambina.  

Per lo spettacolo,  che rientra nelle iniziative benefiche a sostegno di Jo, saliranno sul palco Gary Baldi Bros e Bobo Rondelli. Emiliano Geppetti ed Alex Mastromarino saranno i presentatori. Tutti gli artisti che hanno aderito a questa iniziativa partecipano a titolo gratuito e i costi del teatro saranno coperti in parte con il contributo di Comune è Autorità Portuale. I biglietti sono ancora in vendita al botteghino del Teatro Quattro Mori. 

"Si sono mobilitati per questa nobile causa - ricorda Valerio Vergili presidente del Comitato Unitario per l’Handicap e della Associazione Capire un'H  di Livorno - non solo il Comitato Unitario per l’Handicap insieme a Capire un' H, ma anche Anffaas Livorno, Autismo Livorno, Disabilandia, Associazione Parco del Mulino, Volare senza ali".

Per saperne di più pagina facebook "I sogni di Jo".

Monica Dolciotti