Quotidiano Nazionale logo
3 mar 2022

Via le auto da piazza della Repubblica, il piano Il sindaco Angelo Zini lancia un concorso di idee

Riqualificazione di piazza della Repubblica, pronto un concorso di progettazione con la collaborazione ed il supporto dell’Ordine degli Architetti. Un concorso realizzato dall’amministrazione che ha l’obiettivo di liberare la piazza dalle auto, per tornare ad essere il cuore pulsante del centro storico come lo erano una volta gli storici ‘Giardinetti’, il nome con il quale continua ad essere chiamata dai portoferraiesi. Il primo passaggio è rappresentato da una delibera approvata dalla giunta con la quale viene approvato il documento di indirizzo al concorso che prevede una spesa, per la progettazione e realizzazione dell’opera, di 1.460.000 euro per coprire la quale il Comune conta di attingere, almeno per un cofinanziamento, al Fondo per gli investimenti nelle isole minori. La scelta del concorso di progettazione a due gradi è stata assunta per assicurare la dovuta qualità urbanistica, architettonica, ambientale e gestionale, trattandosi di un’area cruciale per la città, attesa da residenti e portatori di interesse e dall’intera comunità cittadina. "Il ricorso al concorso di progettazione – ha detto il sindaco Angelo Zini - rappresenta una scelta strategica orientata a selezionare la migliore soluzione progettuale che, nel pieno rispetto dell’identità storica della Piazza, sia capace di interpretare le esigenze e le finalità prefissate ed a favorire la creazione di valori architettonici e urbani".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?