Quotidiano Nazionale logo
29 apr 2022

A Villa Cristina ’Suoni e parole delle colline’

Ecco il programma dei tre eventi che si svolgeranno domenica 15 maggio, domenica 12 giugno in questo luogo magico

Appuntamenti a Villa Cristina
Appuntamenti a Villa Cristina
Appuntamenti a Villa Cristina

Villa Cristina è una struttura immersa nel verde del Parco provinciale dei Monti Livornesi, tra il tiro a segno del Corbolone e l’Eremo della Sambuca. La struttura viene gestita da circa trent’anni dagli scout Agesci e cngei di Livorno nella quota del 50% ciascuno, e grazie a questa gestione congiunta, Villa Cristina è stata punto di riferimento per chiunque fosse interessato ai percorsi offerti dal parco delle colline. A questo titolo, essendo la sua gestione onerosa, è intenzione del Comitato valorizzare la possibilità di un suo utilizzo da parte di gruppi scout, gruppi parrocchiali e associazioni, al fine proprio di utilizzare gli utili derivanti da tale attività esclusivamente nel mantenimento della struttura. Il Comitato di Villa Cristina invita a partecipare a “Suoni e parole delle colline”, una serie di tre eventi che si svolgeranno domenica 15 maggio, domenica 12 giugno e domenica 11 settembre, sempre a Villa Cristina. Il primo evento sarà domenica 15 maggio in collaborazione con il Conservatorio Pietro Mascagni, in cui il maestro Marco Nesi dirigerà l’Ensamble di archi e ottoni del Conservatorio Pietro Mascagni, con musiche di Antonio Vivaldi. Per la partecipazione all’evento è richiesta una prenotazione inviando una mail all’indirizzo [email protected] Per chi vorrà sarà possibile arrivare a Villa Cristina già in tarda mattinata, per ascoltare musica dal vivo e fruire di un pasto caldo messo a disposizione dall’organizzazione, con un contributo volontario a partire da 10 euro. È anche prevista una degustazione di formaggio del Latte Maremma, di prodotti enogastronomici del VAD, accompagnati dai vini del Poggio Bonelli, e la possibilità di gustare le birre del Piccolo Birrificio Clandestino.

La località può essere raggiunta a piedi, lasciando l’auto al parcheggio del Tiro a volo al Corbolone oppure a Valle Benedetta, con circa 45 minuti di cammino d entrambe le parti. Sarà prevista anche una navetta dal parcheggio del Tiro a volo, per accompagnare chi avesse difficoltà di deambulazione. Alle 11:00, alle 12:00 e alle 14:30 saranno poi disponibili alcune guide ambientali dell’Associazione Gaia, che dal parcheggio del Tiro a volo accompagneranno a piedi i partecipanti a Villa Cristina, illustrando le caratteristiche del percorso. Gli organizzatori ringraziano gli sponsor e i collaboratori dell’iniziativa: Associazione Gaia, SVS –che metterà a disposizione una propria ambulanza –, Piccolo Birrificio clandestino, Latte Maremma, VAD Formaggi, Poggio Bonelli, Nobili Pubblicità, Unicoop Tirreno, Aedifico, SIAN servizi assicurativi. I prossimi eventi in programmazione sono domenica 12 giugno con “La bianca vela l’onda salperà – l’amore e le passioni ideali lungo due secoli di canzone popolare” di Apolide Trio, e domenica 11 settembre con “Fantasmi a Villa Cristina” di Emanuele Barresi con Ilaria Ballantini e Luca Salemmi. Per info mail [email protected]

Simone Bacci

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?