Quotidiano Nazionale logo
17 mar 2022

’Attrattiva dei Borghi’, Suvereto punta sui finanziamenti del Pnrr

Presentato il piano al Ministero della Cultura per 1,6 milioni di euro

Dopo settimane di lavoro, il Comune di Suvereto ha inviato al Ministero della Cultura la domanda per partecipare alla linea di finanziamento B del bando "Attrattività dei Borghi" sulla linea Pnrr per poter ottenere 1,6 milioni necessari alla realizzazione di una corposa strategia di rigenerazione del borgo. Si tratta di 16 azioni complesse e coordinate tra loro con obiettivi ambiziosi che guardano al futuro e alla crescita culturale, sociale ed economica di Suvereto. Se Suvereto otterrà il finanziamento – entro il 30 giugno 2022 l’esito – avrà 4 anni di tempo per realizzare il progetto, vale a dire entro il 30 giugno 2026. Il progetto presentato è strutturato su 7 linee di azioni previste dall’avviso e articolate in più settori di intervento. Si parte dal potenziamento dei servizi e delle infrastrutture culturali: un nuovo e moderno Polo culturale per Suvereto, con un servizio di biblioteca e archivio storico, spazio studio e lavoro, collegata all’archivio musicale della banda e il potenziamento dei servizi della rete museale comunale, con importanti misure per l’abbattimento barriere architettoniche (Rifacimento strada di accesso alla Rocca da via della Bella Ragazza). Inoltre iniziative per la tutela e la valorizzazione del patrimonio e della cultura immateriale: il Suvereto wine festival, nuova occasione per valorizzare la cultura delle produzioni di eccellenza e un Parco a tema medievale nell’area della Rocca Aldobrandesca.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?