Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
22 mag 2022

Baratti, via alla rimozione dei sacconi anti erosione danneggiati

Verrà ripulita la costa nei pressi della chiesina di San Cerbone

22 mag 2022

Saranno rimossi i lembi dei sacconi sulla spiaggia di Baratti, a fianco della Chiesina di San Cerbone nella parte sud del golfo. Il Comune di Piombino ha incaricato Sei Toscana di rimuovere e smaltire i residui dei cosiddetti ‘sacconi’ dalla spiaggia di Baratti. Si tratta dei lembi deteriorati delle big bag posizionate nei primi mesi del 2012 per limitare l’erosione della costa: l’obiettivo è quello di rimuoverne i residui e ripristinare, così, le condizioni di sicurezza, igiene e decoro dell’area consentendone una corretta fruizione da parte di cittadini e visitatori. Un intervento analogo era già stato eseguito alle porte della scorsa estate: non è possibile rimuovere totalmente le big bag in quanto una simile opera danneggerebbe la tenuta e l’aspetto della spiaggia, pertanto, il Comune ogni anno programma un intervento di pulizia dell’arenile dai residui emersi al fine di garantire igiene, decoro e tutela ambientale senza intaccare il paesaggio unico del golfo.

L’equilibrio della costa, anche nel golfo di Baratti, è molto delicato e i sacconi erano stati posizionati nell’ambito di un progetti sperimentale per rafforzare la spiaggia in un tratto battuto dalle onde. Il risultato dei sacconi è stato parziale, al di là del loro aspetto estetico. Per questo non si è deciso di intervenire ancora con questa modalità e rimuovere via via il tessuto danneggiato.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?