L'intervento della Capitaneria
L'intervento della Capitaneria

Rio (Isola d'Elba), 16 settembre 2020 - Erano rimasti incagliati nella scogliera dell'isolotto di Cerboli, a Rio, con la loro imbarcazione a vela di 21 metri battente bandiera inglese. L'allarme alla sala operativa dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Piombino è arrivata alle 4 del mattino: una richiesta urgente di soccorso.

Immediato l’intervento della Guardia Costiera che ha inviato sul posto la motovedetta CP 2108 e un’unità degli ormeggiatori del Porto di Piombino. Giunti sul posto, i militari della Guardia Costiera hanno messo in salvo i due diportisti, in buone condizioni di salute, mentre l’imbarcazione è stata disincagliata e trainata dagli ormeggiatori al porto di Scarlino.

La prontezza e l’efficienza della macchina dei soccorsi ha permesso di salvare le due persone in pericolo di vita e la stessa imbarcazione scongiurando così ulteriori conseguenze negative per l’ambiente marino. Sono in corso le indagini di rito da parte dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Piombino per accertare le cause e la dinamica dell’incidente.