Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
19 giu 2022

"Discriminazione di genere, serve una legge"

Luca Dieci portavoce del Toscana Pride "Questa parata non è solo colore"

19 giu 2022
Luca Dieci
Luca Dieci
Luca Dieci
Luca Dieci
Luca Dieci
Luca Dieci

Luca Dieci portavoce del Toscana Pride ha aperto il corteo di Livorno al fianco del sindaco Luca Salvetti.

Con questa manifestazione fino a che punto arriverete ?

"Anche a chiedere tutto quello che ci viene negato da troppo tempo. Questa parata non è solo colore, ma anche un corteo dal forte peso politico. Chiediamo quello che la nostra comunità non può più e non vuole più aspettare".

Le priorità sono tante, ma alcune hanno un maggiore peso specifico.

"Prima di tutto serve una legge contro la discriminazione di genere e orientamento sessuale. Sulla misoginia e l’abilismo".

Volete andare oltre le unioni di fatto?

"Tra i nostri obiettivi infatti c’è il matrimonio egualitario. La revisione della legge 164 sull’identità di genere".

C’è la questione dell’adozione dei figli.

"Vogliamo che sia riconosciuto al diritto all’adozione per i single. Su tutte queste partite l’Italia è ancora indietro".

Alla vigilia di questa manifestazione si è parlato del suicidio dell’insegnante transgender dell’istituto agrario di San Donà del Piave, Cloe Bianco.

"Oggi infatti siamo qui per chi c’è e anche per chi non c’è più".

M.D.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?