Quotidiano Nazionale logo
21 feb 2022

Pietre e tombini contro le vetrine, negozi svaligiati dai ladri

In via Grande e via Ricasoli. Rabbia tra i negozianti che invocato presidi fissi con le  pattuglie dell'esercito

featured image
Il negozio messo a soqquadro (foto Novi)

Livorno 21 febbraio 2022 - Nella notte tra domenica e lunedi ancora furti in due negozi a Livorno, in pieno centro.

Alle 8 è intervenuta una pattuglia della polizia in via Grande dove è stata sfonda la vetrina laterale del negozio di accessori Faby Bag. Sono state usate grosse pietre. I ladri hanno messo tutto a soqquadro e rubato borse e portafogli e hanno avuto il tempo di scegliere le scarpe da portare via perché ne hanno prese solo alcune paia e non altri. I ladri hanno inoltre sfondato il registratore di cassa per prendere i pochi spiccioli che conteneva. "Non escludo che se la siano presa comoda - commenta il titolare del negozio - perché hanno agito indisturbati. Tutto questo nella centralissima via Grande dove la sorveglianza è scarsa. Passa da noi la vigilanza privata Vesuvio che ahimè non è servita a evitare il furto perché i ladri hanno aspettato che il vigilante se ne fosse andato prima di agire. Ci hanno arrecato danni per alcune migliaia di euro".

Questo è l'ennesimo colpo dopo quello messo a segno ai danni del bar Sole sempre sotto le logge di via Grande la notte fra il 17 e 18 febbraio. Nonostante questo proseguono i raid di ladri. "Forse sarebbe utile - l'auspicio nel negoziante - aumentare le pattuglie dell'esercito impegnato nell'operazione 'strade sicure' per creare un presidio fisso tra piazza Grande e via Grande".

La vetrina sfondata (foto Novi)
La vetrina sfondata (foto Novi)

I due giovani ladri si sono diretti poi allo scalandrone sul fosso sugli Scali degli Olandesi, hanno forzato con un cacciavite la cassetta dei soldi e hanno gettato nel fosso un libretto di assegni rubato nella tabaccheria, rispescato poi dal proprietario di una barca.

Monica Dolciotti








 

Foto Novi
Foto Novi
Foto Novi
Foto Novi
Foto Novi
Foto Novi
Foto Novi
Foto Novi
Foto Novi
Foto Novi
Foto Novi
Foto Novi
Foto Novi
Foto Novi
Foto Novi
Foto Lanari
Foto Lanari
Foto Lanari
Foto Lanari
Foto Lanari
Foto Lanari
Foto Lanari
Foto Lanari
Foto Lanari
Foto Lanari
Foto Lanari
Foto Lanari
Foto Lanari
Foto Lanari

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?