Quotidiano Nazionale logo
14 dic 2021

‘La Bohème’ di Puccini al Metropolitan

‘La Bohème’ di Giacomo Puccini giovedì 16 alle 21, sul palco del Metropolitan. Il secondo appuntamento della stagione teatrale è dedicato all’opera lirica. Il capolavoro in quattro atti del compositore toscano, prodotto da Altra Scena con il sostegno del Ministero della Cultura, sarà messo in scena come fosse una lettura contemporanea di un testo classico del repertorio di prosa; un pianoforte, otto artisti tra cantanti e musicisti e una messa in scena moderna fuori dagli schemi dell’opera tradizionale coinvolgeranno il pubblico in uno spettacolo unico e all’avanguardia, ma pienamente agganciato alla drammaturgia musicale pucciniana, senza tagli e senza compromessi sulla partitura originale. L’obiettivo è quello di dimostrare che l’opera è un linguaggio universale, capace di mutare forma senza tradire la sua natura: un modo per recuperare l’interesse del pubblico giovane verso questa forma d’arte e ricordarci che anche l’opera lirica può essere attuale e contemporanea. In scena un cast di talenti provenienti dai più importanti conservatori internazionali, fra cui il Santa Cecilia di Roma, l’Esmuc di Barcellona, il Tito Schipa di Lecce, sotto la direzione artistica del grande soprano internazionale Amelia Felle (foto) e del regista Giancarlo Nicoletti.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?