Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
10 giu 2022

"Monitoraggio delle emissioni per l’antenna di via Calatafimi"

Incontro tra l’assessore. Giovanna Cepparello. e i rappresentanti . del comitato dei cittadini

10 giu 2022
Un gruppo di cittadini del comitato di fronte all’impianto contestato
Un gruppo di cittadini del comitato di fronte all’impianto contestato
Un gruppo di cittadini del comitato di fronte all’impianto contestato
Un gruppo di cittadini del comitato di fronte all’impianto contestato
Un gruppo di cittadini del comitato di fronte all’impianto contestato
Un gruppo di cittadini del comitato di fronte all’impianto contestato

Incontro ieri mattina tra i cittadini del Comitato no antenna di via Calatafimi e l’assessore all’ambiente Giovanna Cepparello. L’impianto per la telefonia mobile (del gestore Iliad) è stato realizzato quasi un anno fa su un terreno del Comune vicinoall’area pubblica per la sgambatura dei cani e al parco . Tutto intorno sorgomo condomini e a poche centinaia di metri ci sono due scuole. Perciò i residenti della zona si sono mobilitati e hanno protestato anche perché erano all’oscuro di tutto fino all’ultimo. Durante l’incontro l’assessore Giovanna Cepparello ha riferiro che "Il Comune vuole fare un accordo con Arpat sulle emissioni elettromagnetiche allo scopo che anche i cittani possanno accedere direttamente ai dati registrati dei monitoraggi" . Intanto in consiglio comunale sempre l’assessore Cepparello ha risposto ad Andrea Romiti di Fratelli d’Italia, che sta seguendo la vicenda dell’antenna di via Calatafimi, cha "sarà dipinta di azzurro cielo per mimetizzarla". Nel frattempo i residenti di via Calatafimi denunciano che le loro abitaziono "sono state svalutate tra il 20 e il 30% da quando è stata installata l’antenna". Infine nel consiglio comunale del 30 maggio quando fu trattata la petizione popolare di via Calatafimi (furono raccolte quasi seicento firme), il presidente del presidente del consiglio comunale Pietro Caruso "Non lesse la mozione. Fu discussa ma non letta" contestano i cittadini. Perciò Romiti chiederà che "torni nell’ordine del giorno".

Monica Dolciotti

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?