Quotidiano Nazionale logo
12 gen 2022

Nasce il polo culturale, ecco i soldi

Assegnato un milion e ottocentomila euro di finanziamento. Ferrari: "Progetto di rigenerazione urbana"

Assegnato ufficialmente dal Cipess, il Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile, il milione e ottocentomila euro di finanziamento per la realizzazione del primo e secondo lotto del Polo culturale della città. Il Comune di Piombino si era immediatamente mosso per ricercare risorse per completare l’opera, anche partecipando al bando del Ministero per il Sud e per la Coesione territoriale per intercettare le risorse del Fondo Sviluppo e Coesione. In questi mesi gli uffici del Comune hanno mantenuto un costante contatto con le Istituzioni superiori per monitorare lo stato di avanzamento del finanziamento. "Siamo riusciti ad imprimere una decisiva accelerazione per attivare finalmente il Polo culturale e riqualificare una delle più belle piazze cittadine: possiamo iniziare i lavori prima possibile – affermano il sindaco Francesco Ferrari ed l’assessore Giuliano Parodi -. Il Polo culturale sarà il pilastro di un progetto più ampio di rivitalizzazione della vita culturale cittadina: diventerà la cabina di regia delle iniziative artistiche, teatrali, musicali e di ogni tipologia di attività che possa arricchire il mondo della cultura piombinese". Proprio nei giorni scorsi, infine, il Comune di Piombino ha affidato, per oltre 70mila euro, la progettazione del terzo lotto, che sarà finanziato dalla Regione Toscana con due milioni di euro e che ospiterà, fra l’altro, la biblioteca cittadina. "In questo modo intendiamo sostenere la rigenerazione urbana e culturale di un territorio prezioso e storicamente di grande rilevanza come quello di Piombino. "Ringrazio il presidente della regione Giani per l’attenzione e la collaborazione fattiva destinata a questo progetto che parte da lontano" aveva detto il consigliere regionaleGianni Anselmi all’indomani dell’approvazione dlla mozione in consiglio regionale che inseriva il polo Culturale di Piombino nel quadro degli interventi del Fondo sviluppo e coesione. Il progetto del nuovo Polo Culturale nato nel 2010 e destinato all’area del complesso Ex ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?