Quotidiano Nazionale logo
23 dic 2021

Natale per tutti col ’regalo sospeso’

Cecina, associazioni e Comune hanno organizzato una distribuzione di giocattoli per le famiglie in difficoltà

L’assessore Meris Pacchini con i rappresentanti delle associazioni che hanno organizzato l’iniziativa
L’assessore Meris Pacchini con i rappresentanti delle associazioni che hanno organizzato l’iniziativa
L’assessore Meris Pacchini con i rappresentanti delle associazioni che hanno organizzato l’iniziativa

Le associazioni Anfi, Lions Club e Leo Club, con il patrocinio del Comune di Cecina hanno organizzato ieri una distribuzione di giocattoli ai bambini delle famiglie in grave difficoltà economica del Comune, intitolata “Il Giocattolo Sospeso”. I giocattoli sono stati comprati da cittadini negli esercizi commerciali del territorio come Aquilone, Piccolo Principe, Maurys, il Supermercato Conad, il Tremila e la Tabaccheria Agostini a Marina di Cecina. I giocattoli mancanti sono stati comprati con dei fondi messi a disposizione dal Lions Club e dal Leo Club che ha partecipato anche al confezionamento e alla distribuzione dei giochi avvenuta ieri dalle 9 alle 18 in via Sandro Pertini a Cecina. Inoltre l’Anfi in collaborazione con la Pizzeria Moka, distribuirà pizze alle famiglie in difficoltà e porterà 200 pizze all’Ospedale di Cecina per il personale sanitario in servizio. Ieri sera il presidente Anfi Biagio Salvatore Pafumi, l’assessore alla Qualità della Vita Meris Pacchini e l’assessore all’Istruzione Domenico Di Pietro hanno portato alle famiglie sche si trovano nella Casa Accoglienza del Comune, dei giocattoli ai bambini, panettoni e buoni spesa offerti dal Lions Club. Inoltre al Drive dell’ospedale è stato addobbato un albero di Natale e disposta una cesta di giochi per i bambini che faranno i tamponi. Durante l’Epifania verranno distribuiti ulteriori doni ai bambini ricoverati. Il sindaco Samuele Lippi commenta così: "Ringrazio sentitamente le associazioni AnfI, il Lions Club e il Leo Club che insieme a tutti i cittadini si sono adoperati per questa lodevole iniziativa. Questi gesti assumono un ruolo significativo per tutti noi. Per me sentirsi comunità parte soprattutto da iniziative come questa, per le quali continueremo a lavorare anche nel futuro con grande determinazione". Infine c’è anche un’altra iniziativa di solidarietà. L’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia, in collaborazione con la Pizzeria Moka, con sede a Cecina in via Amendola 7, ha ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?