Quotidiano Nazionale logo
21 dic 2021

Palumbo, tremano 35 operai Avviata procedura licenziamento

Un altro fronte caldo si è aperto nel settore appalti della raffineria Eni. Per i suoi 35 dipendenti la ditta Iss Palumbo, azienda che dentro la raffineria si occupa di stoccaggio, logistica e movimentazione dell’olio, ha avviato la procedura di licenziamento collettivo perché l’appalto è in scadenza è si teme non sia rimesso a gara. Così ieri sindaco e assessore Simoncini hanno incontrato i rappresentanti di Filcams-Cgil, Uiltrasporti e due delegati dei lavoratori. Dopodiché sindaco e Simoncini hanno chiesto alla Iss Palumbo di bloccare la procedura di licenziamento. Simoncini ha annunciato: "Scriverò all’unità di crisi regionale. Questa vicenda riconferma l’urgenza di un tavolo nazionale sulle prospettive dello stabilimento Eni di Livorno".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?