Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
19 mag 2022

Piantato l’albero di Falcone nel cortile della scuola media

Le gemme del Ficus originale della casa del magistrato

19 mag 2022

’Un albero per il futuro’, via alla piantumazione all’esterno della scuola media Cielo d’Alcamo dagli studenti. Un’iniziativa di interesse nazionale e rivolta agli studenti che nel corso dell’anno hanno seguito i corsi tenuti dai Carabinieri del reparto biodiversità di Cecina. Un’iniziativa dal "duplice valore: da una parte ci insegna il rispetto per l’ambiente e dall’altro - ha sottolineato la dirigente scolastica Caterina Startari - la tutela della legalità. Per questo motivo abbiamo messo a dimora anche l’albero Falcone. La nostra scuola ha fatto di questi due valori un pilastro portante, a partire dalle vostre insegnanti impegnate a veicolarli quotidianamente" . Il progetto si è concluso con la messa a dimora di 20 specie arbustive prodotte all’interno del reparto della biodiversità di Cecina e una di ficus macrophylla, quest’ultima riprodotta dalle gemme dell’albero che cresce sotto la casa del magistrato Giovanni Falcone, tutti messi a dimora dagli studenti nel piazzale esterno della scuola. "Una giornata importante per “voi che siete il nostro futuro e i prossimi adulti ed è per questo che - ha spiegato il sindaco, Massimo Fedeli ‘ - dovete imparare ora a rispettare la cosa pubblica, intesa come tutto ciò che vedete attorno a voi, primo tra tutti il verde e l’ambiente". "Oggi si conclude un progetto importante, intervallato da lezioni in classe durante le quali - ha spiegato il Comandante del reparto biodiversità, Massimo Celati - sono stati affrontati temi significativi: l’importanza dell’albero come strumento per un ambiente più pulito".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?