Quotidiano Nazionale logo
6 apr 2022

Piscina delle Ghiaie e impianto delle Fiamme Gialle Il Comune ha chiesto 5 milioni di finanziamento

Per la realizzazione della nuova piscina comprensoriale delle Ghiaie, al vecchio impianto natatorio della scuola allievi della Guardia di Finanza, il Comune potrebbe ottenere un importante finanziamento pubblico. Grazie all’associazione con altri due Comuni dell’Isola, Campo nell’Elba e Marciana, parteciperà al “Bando di finanziamento per interventi finalizzati alla rigenerazione urbana, volti alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, volti alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale nonché al miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale e ambientale”. Se l’istanza sarà accolta, le risorse disponibili, circa 5 milioni di euro, verranno utilizzate per coprire quasi totalmente i costi per l’attuazione del progetto dell’impianto natatorio. Luca Baldi, vicesindaco e assessore allo sport, fa presente che la realizzazione della piscina è "un’operazione per la quale avevamo previsto un intervento in project financing, quindi pubblico-privato. Il finanziamento ci permetterebbe di non impegnare eccessivamente le risorse del bilancio comunale". Per velocizzare i lavori, già nei mesi scorsi è stata contattata una ditta leader nel settore. Quando i lavori saranno ultimati, non solo i cittadini di Portoferraio, ma tutti gli abitanti dell’Isola, avranno a disposizione un’infrastruttura nuova.

Nicolina Ammirati

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?