Quotidiano Nazionale logo
3 feb 2022

Più autobus e trasporto pubblico all’Elba Anselmi chiama la Regione a intervenire

Trasporto pubblico su gomma, per agevolare connessione tra territori e mobilità sostenibile, il consigliere regionale Pd Gianni Anselmi ha fatto, tramite una mozione, la "proposta di valutare l’isola come area omogenea". "Per consentire al territorio dell’isola d’Elba un’adeguata connessione tra i vari centri urbani è necessario prendere in considerazione una revisione dei servizi di Tpl su gomma, in modo da favorire un collegamento migliore fra le diverse realtà ed una maggiore equità di trattamento dei pendolari che, soprattutto per motivi di studio, devono spostarsi tra le diverse realtà comunali dell’isola. Con una mozione sollecito la Giunta regionale ad attivarsi, affinché possa valutare una revisione dei servizi programmati di Tpl all’interno dell’isola d’Elba ed uno schema tariffario omogeneo in funzione delle esigenze e delle caratteristiche specifiche dell’isola". "La particolare natura insulare dell’Elba consente di approfondire la possibilità di valutare gli spostamenti tramite Tpl su gomma come all’interno di un unico territorio, con tanto di omogeneo schema tariffario, tenendo conto anche della forte polarizzazione dei servizi sul Comune di Portoferraio, vista la piccola dimensione degli altri comuni – conclude Anselmi - La richiesta di procedere in questa direzione nasce dal Forum Giovanile dell’Arcipelago Toscano".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?