Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
Quotidiano Nazionale logo
il Telegrafo Livorno logo
10 giu 2022

Pojana e i suoi fratelli al teatro Verdi

10 giu 2022

‘Pojana’ e i suoi fratelli domani sera alle 21.15 al teatro Verdi. Andrea Pennacchi (nella foto) porterà sul palcoscenico il ‘Pojana’, il personaggio diventato famoso come ospite fisso della trasmissione televisiva Propaganda Live. Franco Ford, detto ‘Pojana’, nasce da un adattamento delle ‘Allegre comari di Windsor’ di Shakeaspere, ambientato in Veneto. E’ un ricco padroncino con tutte le sue fisse: le armi, i schei, le tasse, i neri, il nero. Racconta le storie del nordest che fuori dai confini della Padania nessuno conosceva. E le racconta come un demone, piccolo, non privo di saggezza, che usa la verità per i suoi fini e trova divertenti cose che non lo sono, e che è dentro ognuno di noi. E così racconta dei veneti che da provinciali buoni, gran lavoratori, un pò mona, che per miseria migravano a Roma a fare le servette o i carabinieri (cliché di molti film in bianco e nero), che di colpo sono diventati evasori, razzisti, ottusi, avidi padroncini, con l’ignoranza a fare da denominatore comune agli stereotipi. Un enigma che si risolve in racconto: passando da maschere più o meno goldoniane a specchio di una società intera. E allora ecco che Franco Ford, detto il Pojana, con tutti i suoi fratelli, lo ritroviamo a raccontare storie, con un po’ di verità e un po’ di falsità mescolate, per guardarsi allo specchio. Per info e prenotazioni 389 2530536.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?