Quotidiano Nazionale logo
8 mar 2022

Porto di Marina di Campo, posti barca ai residenti Il sindaco Montauti: "Affidata la gestione"

"Finalmente avremo una gestione del porto disciplinata e professionale. La società vincitrice ha ottenuto l’affidamento della concessione garantendo un piano di investimenti sostanziale che darà una nuova immagine al nostro porto, riorganizzando quell’area che è strategica per il nostro paese". Il sindaco di Campo nell’Elba Davide Montauti ha commentato così il rilascio della concessione che chiude l’iter dell’assegnazione del Porto alla società elbana “Igiene Service” di Portoferraio. Già pubblicato sull’albo pretorio del Comune di Campo nell’Elba anche il bando per l’assegnazione dei posti barca per i residenti. La concessione riguarda gli specchi acquei all’interno del Porto di Marina di Campo e una zona a terra di circa 110 metri quadri. Fino ad oggi le banchine e lo specchio d’acqua antistante il porto erano prive di concessione demaniale e quindi non c’era una regolare disciplina delle imbarcazioni e dei natanti che utilizzavano gli ormeggi. “Uno degli obiettivi di questa amministrazione era riuscire a regolamentare e organizzare i servizi del porto – ha spiegato il sindaco Montauti – e ci siamo riusciti. Per i prossimi 12 anni ci sarà un gestore del porto. Quell’area è una risorsa per promuovere e rilanciare il turismo nautico attraverso una corretta fruizione dei beni demaniali marittimi, l’implementazione dei servizi e la salvaguardia ambientale".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?