Quotidiano Nazionale logo
26 mar 2022

Riduzione dell’Imu e i tributi non aumenteranno "Una scelta per aiutare famiglie e imprese"

Nessun aumento dei tributi e riduzione dell’Imu. Sono in principali punti del bilancio approvato dal Comune di Capoliveri. "In un periodo di aumento dei costi della vita - commenta il sindaco Walter Montagna - rappresenta una scelta che va verso il sostegno a famiglie ed imprese garantendo allo stesso tempo servizi essenziali ed opere pubbliche finanziate con risorse proprie e contributi pubblici, senza dover ricorrere all’aumento del debito pubblico e ricorrere all’indebitamento bancario". "All’aumento dei costi di vita di questi giorni per le famiglie non sarà affiancata un aumento dei tributi locali – ha spiegato Gianluca Carmani presidente del Consiglio comunale - allo stesso modo si è proceduto alla riduzione dell’Imu sulle seconde case, le case in uso ai figli, e le case a disposizione degli anziani. Nessun incremento delle aliquote degli altri tributi, tranne una piccola variazione alle tariffe dei suoli pubblici stagionali per le attività economiche". Il bilancio è da 28 milioni di euro. Esso prevede per le spese di gestione, oltre 1 milione per l’istruzione e il diritto allo studio, 200 mila per lo sport ed il tempo libero, 70 mila per la cultura, 70 mila per la manutenzione delle spiagge, quasi 700 mila per acquisizione di beni e manutenzioni al patrimonio e territorio comunale, oltre ai servizi erogati dalla società partecipata Caput Liberum e a tutti gli altri servizi per l’accoglienza turistica.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?