Quotidiano Nazionale logo
31 gen 2022

Rio Salivoli, completato il primo lotto dei lavori contro l’erosione

Il presidente Vallesi "Si potranno superare certe criticità"

Rio Salivoli, ultimato il primo lotto degli interventi di ripristino e difesa, nell’ambito della convenzione tra Regione Toscana e Consorzio di Bonifica. La progettazione è stata suddivisa in due lotti di interventi finalizzati al ripristino delle opere di difesa spondale danneggiate dall’evento del 2015 e alla prevenzione di fenomeni erosivi e di instabilità delle sponde.

Il primo lotto ‘Interventi di ripristino in località San Quirico’ ha un costo di 216.275 euro e il lotto 2 ‘Interventi di ripristino nel tratto finale’ di 221.431 euro. I lavori dovrebbero terminare a febbraio. "Questi importanti interventi hanno impegnato la nostra struttura e professionisti esterni a partire dalla progettazione sino all’affidamento dei lavori che consentiranno da una parte di incrementare le condizioni di stabilità e sicurezza e dall’altra la riqualificazione del parco e delle aree limitrofe al corso d’acqua oltre al mantenimento della biodiversità cosi come condiviso dalla sezione Wwf di Livorno - ha detto il presidente del Consorzio Giancarlo Vallesi - si potranno superare le criticità indotte dal corso d’acqua in area urbana e mantenere le biodiversità rilevate nel corso d’acqua".

Soddisfazione è espressa da Stefano Gualerci vicepresidente del Wwf di Livorno visto l’impegno del Consorzio a recepire le indicazioni sul mantenimento della biodiversità del corso d’acqua.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?