Quotidiano Nazionale logo
27 gen 2022

"L'Asl ha soddisfatto in buona parte le attese sui temi della sanità all'Elba"

Il segretario elbano del Pd Massimo Scelza esprime la sua soddisfazione

il segretario del Pd dell'Elba Massimo Scelza
Il segretario del Pd dell'Elba Massimo Scelza

Portoferraio, 27 gennaio 2022 - "La comunicazione della direttrice generale dell’Asl Toscana nord ovest Maria Letizia Casani soddisfa in buona parte le attese che sui temi della sanità elbana avevano provocato polemiche a volte anche aspre".

Lo afferma il segretario del Pd dell'isola Massimo Scelza che plaude alle ultime positive novità annunciate dall'azienda sanitaria.

"L’accordo con il 118 e l’adesione di medici al bando per il Pronto soccorso; la prossima, imminente disponibilità dei letti di terapia sub-intensiva, allargando così la possibilità di ampliare la casistica affrontabile nel nostro ospedale; il completamento del programma dell’ infermiere di famiglia in tutti i Comuni dell’Elba rappresentano una prima soddisfacente risposta dell’azienda alle carenze, insufficienze e, criticità della sanità insulare.

Rimane il problema della Guardia medica, sul quale anche il nostro partito si è già attivato con i propri rappresentanti in Regione, che sconta, purtroppo, difficoltà generali, causate da una carenza di medici non facilmente risolvibile. Confidiamo in una prosecuzione dell’azione per l’Elba dell’Asl che realizzi in tempi brevi anche gli altri impegni presi".

Secondo Scelza "al buon risultato ottenuto hanno contribuito sicuramente l'unità e la costanza dei sindaci elbani oltre alla tenacia e la qualità dell’impegno del primo cittadino di Portoferraio Angelo Zini nel suo ruolo di presidente della Conferenza dei Sindaci per la sanità".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?