Quotidiano Nazionale logo
8 apr 2022

Sede distaccata del tribunale La battaglia dei comuni elbani

Piccole isole: non solo scuole ma anche trasporti e servizi

Piccole isole: non solo investimenti per scuole e trasporti, ma anche servizi primari come quello dell’amministrazione della giustizia. I cittadini che vivono nelle isole non possono dover subire disagi aggiuntivi.

A margine dell’incontro svoltosi mercoledì a Roma in merito alle iniziative previste nell’ambito della ‘Strategia Nazionale per le Aree Interne" alla quale i 35 comuni delle isole minori italiane, nel loro insieme, sono stati recentemente ammessi come settantatreesima componente, il presidente dell’Ancim Francesco Del Deo, il sindaco di Portoferraio Angelo Zini e gli altri primi cittadini presenti hanno sollecitato la ministra per la Coesione Mara Carfagna a sostenere la richiesta inoltrata al ministero della Giustizia relativa al mantenimento delle sedi distaccate di tribunale nelle isole Elba, Ischia e Lipari. "La ministra Carfagna - dice il sindaco Zini – ci ha rassicurato circa un suo fattivo intervento nei confronti del Governo e della ministra della Giustizia Cartabia nel sostenere la nostra richiesta anche perché essa sarebbe oltre modo importante riguardo al suo ruolo di sostegno a questi territori concretizzatosi con il riconoscimento delle isole minori come area interna con la conseguente possibilità di attingere ad ulteriori finanziamenti per interventi in settori di importanza strategica come scuola, sanità e trasporti".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?