Quotidiano Nazionale logo
11 mag 2022

Si ribalta il cestello, cade da 6 metri Ferito un operaio alle Caldanelle

Stava potando un pino. Soccorso dall’elicottero . e trasportato. all’ospedale di Pisa

Un operaio è rimasto gravemente ferito dopo una caduta da sei metri in seguito al ribaltamento di un cestello elevatore sul quale si trovava mentre stava potando un pino in un agriturismo sulla strada provinciale delle Caldanelle.

L’incidente sul lavoro, avvenuto all’agriturismo i Granai, è accaduto intorno alle 10.30, e l’operaio che è rimasto sempre cosciente avrebbe riferito ai soccorritori di avvertire una paresi agli arti inferiori.

L’uomo è stato liberato dal cestello grazie all’intervento di una squadra dei vigili del fuoco ed è poi stato affidato al personale sanitario che ha disposto l’intervento dell’elicottero Pegaso per il successivo trasporto in ospedale di Pisa a Cisanello.

Gli accertamenti del personale sanitario hanno permesso di verificare che l’uomo si era procurato un trauma agli arti in feriori e la frattura del femore e della caviglia. Conseguenze tutto sommato meno gravi di quanti si poteva ipotizzare in un primo momento considerando che la caduta era avvenuta da un’altezza di circa sei metri. Sul posto per i soccorsi oltre al Pegaso la Croce Rossa di Venturina, i vigili del fuoco di Piombino (che hanno liberato il ferito dal cestello), la polizia di Piombino e i funzionari della medicina del lavoro dell’Asl.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?